Giovedì 21 marzo, alle 17, appuntamento in Piazza Mentana per dire no alle mafie e ricordarne le vittime innocenti.

Per maggiori info:

http://www.anchetuperesempio.sp.it/news/276/domani-alle-17-in-piazza-mentana-alla-spezia-la-manifestazione-di-libera/

Gli enti non profit soggetti all'obbligo di invio del modello, devono ripresentarlo entro il 31 marzo 2013 (slittato al 2 aprile per le festività pasquali) nel caso in cui siano variati i dati già comunicati (salvo eccezioni)

PER INFORMAZIONI CONTATTARE VIVERE INSIEME ALLO 0187/23216.

E' POSSIBILE SCARICARE DAGLI ALLEGATI QUI SOTTO L'INVITO ED IL MODULO DI ADESIONE

Progetto presentato al Bando di Formazione per ambito 2012 da: Centro d'Ascolto, Volontari di crescita Comunitaria, Consorzio Cometa

Mercoledì 13 Marzo c/o casa Massà si terrà l'incontro inaugurale del progetto "Volontari per l'Esecuzione Penale: laboratori di Legalità".

Questo percorso formativo che affronterà tematiche inerenti le misure alternative alla detenzione si articolerà attraverso: un ciclo di seminari per approfondire gli aspetti più significativi legati all'esecuzione penale; alcuni laboratori teorico-pratici di approfondimento sulla mediazione penale e l'educazione alla legalità; realizzare un laboratorio sperimentale di educazione alla legalità presso una scuola superiore della Provincia.

Si allega programma

Vivere il verde in città

Il WWF La Spezia invita la cittadinanza, le associazioni e le istituzioni a partecipareal convegno che si terrà sabato  2 marzo dalle ore 17.00 al Centro Allende della Spezia in cui l’associazione ambientalista illustrerà la proposta per i giardini storici della città.

Al Convegno interverranno:

Andrea Agapito        Responsabile  WWF Italia “ Area RETE e OASI”

Marco Dinetti             Responsabile nazionale ecologia urbana LIPU

Giovanni Lamagna     Rappresentante WWF Campania

Daniela Senese           Rappresentante  WWF La Spezia  

Moderatore:   Francesco Vaccarone

L’apertura del convegno sarà preceduta, alle ore 16.00, da una breve passeggiata ai giardini per osservare ed ascoltare le voci della Natura con Marco Dinetti. Al termine seguirà  un aperitivo.

L’utilizzo “dinamico” del verde urbano può trasformare i giardini storici del centro città, in un autentico “Parco urbano”, in tempi in cui occorre poter fruire di luoghi vicini e  facilmente accessibili a tutti, e  trovarvi ciò che può migliorare la qualità della vita .

I giardini, pur mantenendo l’identità storica, migliorano la loro fruibilità: attività fisica all’aperto per tutti (jogging, bocce, bicicletta, danza, discipline orientali, nordic walking etc), giochi, musica, teatro di strada, burattini, centro di bioeducazione permanente, attività naturalistiche, bar attrezzato e altro ancora.

Questo nuovo modello di parco contribuisce a portare nuovo movimento economico in centro città, con la possibilità di nuova occupazione, soprattutto per i giovani.

Secondo il WWF è  utile coinvolgere in una gestione partecipata sia il Comune della Spezia che i Cittadini, attraverso le varie associazioni interessate e partecipi.

Una proposta che vuole salvaguardare l'ambiente, promuovere socialità nel divertimento, creare lavoro ed opportunità economiche

Per info : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  wwfsp.blogspot.com 328-3732916        340-6258768

 

Questo sito utilizza cookie tecnici di sessione non traccianti che scompaiono alla chiusura del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca il bottone "Ulteriori info". Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.